Connettiti con noi

Formula 1

F1, Hamilton: «Verstappen? Cerco sempre di essere rispettoso»

Pubblicato

su

Il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, ha rilasciato un’intervista in cui parla anche del rapporto con Verstappen

La lotta per la conquista del mondiale 2021 di F1 è più infuocata che mai. Dall’incidente di Silverstone, infatti, Hamilton e Verstappen si sono spesso resi protagonisti di episodi controversi.

In un’intervista rilasciata a ESPN, il sette volte campione del mondo ha parlato anche del rapporto con il pilota olandese della Red Bull: «Non credo che le cose siano cambiate, è difficile, perché sei circondato da persone che mettono in primo piano scenari pieni di ostilità. Io e Max ci siamo visti ed incontrati dopo la gara, e cerco sempre di essere rispettoso, sia che si trovi davanti o dietro di me. Cerco sempre di surclassarlo, ma senza una particolare sensazione negativa. Ci siamo trovati anche di fronte agli steward dove io ho dato la mia spiegazione dei fatti, e lui la sua. Dopo Silverstone l’ho anche chiamato: non per discutere, ma perché sono più “anziano” di lui. Era importante farlo per rompere il ghiaccio, anche se non ci sarei mai riuscito se avessi avuto 25 anni».