Connettiti con noi

Formula 1

F1, Mazepin: «Nel 2022 farò il militare. E studio per diventare magistrato»

Pubblicato

su

Il pilota della Haas, Nikita Mazepin, ha raccontato i suoi piani futuri, tra cui il militare e gli studi da magistrato

Intervistato da Match Tv, l’attuale pilota della Haas, Nikita Mazepin, ha raccontato quelli che sono i suoi progetti futuri anche al di fuori della F1. Se nell’ambito del Motorsport è ormai ufficiale la sua conferma sulla vettura insieme a Mick Schumacher, sono altre le cose che il russo vorrebbe fare:

MILITARE – «Dovrò completare il servizio militare. Non sono inserito a tutti gli effetti nell’esercito, ma nel dipartimento. La prossima estate mi attende un mese in caserma nei campi di addestramento di Balashikha».

STUDI – «Il preside della mia facoltà, Ilya Vyacheslavovich, ha trovato il tempo di presentarmi personalmente un attestato. È molto importante quando c’è il sostegno dell’università. Voglio continuare a studiare, in futuro spero di diventare magistrato».

INIZIATIVA – «Insieme alla Fondazione Podarok Angelu e al progetto Dobroshrift, sto lanciando una campagna di raccolta fondi per i bambini con paralisi cerebrale. Durerà fino al 30 settembre. Per me e tanti altri, muoversi è vivere. Quindi, alla fine, raddoppierò l’importo della donazione».