F1, senti Daniel Ricciardo: “Ci fu un contatto con la Ferrari”

Daniel Ricciardo, nuovo pilota McLaren - foto Imago/Image Sport

Il pilota australiano, ora alla McLaren, ha svelato un retroscena del 2019 quando avrebbe potuto vestire i colori della Ferrari

Daniel Ricciardo e la Ferrari, un binomio spesso accoppiato nei rotocalchi di F1 ma, ad oggi, mai concretizzatosi. Il pilota italo-australiano, oggi alla McLaren, non solo fu accostato al Cavallino nel 2020 per il dopo Vettel ma è lui stesso a raccontare un retroscena del 2019.

Intervistato da ESPN, Ricciardo ha parlato di un contatto avuto con la Ferrari nel 2019 per sostituire Raikkonen: ““Ci sono state un po’ di telefonate con Ferrari nel corso del tempo ma non sono mai arrivato a discutere dei dettagli. Il mio passaggio a Maranello on è mai stato realmente vicino a diventare realtà, direi che ci siamo fermati al primo step di una trattativa”, le parole di Ricciardo.