Connettiti con noi

Formula 1

F1, Toto Wolff: «Abbassiamo i toni, Red Bull troppo dura con Lewis»

Pubblicato

su

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha invitato ad abbassare i toni in seguito alle critiche ricevute da Lewis Hamilton

Continua la diatriba tra la Mercedes e la Red Bull, a maggior ragione dopo l’incidente di domenica che ha visto Hamilton costringere al ritiro Verstappen.

A parlare questa volta è il team principal della scuderia tedesca, Toto Wolff, che in un’intervista a Motorsport.com, invita ad abbassare i toni: «La situazione era molto tesa, questo posso capirlo, ma il linguaggio che è stato utilizzato così come gli attacchi personali, sono di un livello che non avevamo mai visto prima in questo sport. Capisco il pregiudizio sull’incidente e le emozioni di un padre (Jos Verstappen) probabilmente avrei fatto la stesa cosa, ma avrei utilizzato un linguaggio diverso».

Wolff ha poi proseguito: «Non credo che Christian stesse insinuando qualcosa con contenuti razzisti in quello che ha detto, stava parlando in termini puramente sportivi, questo è ovvio. Spero che sia stato qualcosa detto nella foga di un momento difficile, ma proprio in questi momenti è richiesta capacità di leadership e non degli sfoghi».