Connettiti con noi

Formula 1

F1, Verstappen ripercorre il 2021: «Baku e Silverston i momenti negativi»

Pubblicato

su

Il pilota della Red Bull, Max Verstappen, è tornato a parlare della stagione 2021, evidenziando anche i momenti negativi

Il 2021 sarà per sempre nella memoria di Max Verstappen. L’olandese della Red Bull, infatti, ha vinto il suo primo titolo mondiale in F1 in un duello all’ultimo giro con Hamilton.

Intervistato da Motorsport-Total.com, il neo campione del mondo ha sottolineato anche i momenti negativi della stagione appena conclusa:

MOMENTI DIFFICILI – «Stare seduti in ospedale tutta la sera ed essere esaminati è stato sicuramente il punto più basso. Perché non vuoi essere lì. Anche Baku non è stato piacevole. Ma quelli sono i momenti che alla fine ti rendono un pilota migliore».

CRITICHE – «La gente inizia a dubitare di te e ci sono state anche critiche. Ma penso che in momenti come quelli impari che devi continuare a credere in te stesso e nelle tue convinzioni ed essere una persona forte penso che la qualità in generale fosse molto alta, specialmente da parte mia e di Lewis. Ci siamo spinti al limite ogni volta. Ci sono state diverse gare abbastanza dure, anche dal punto di vista fisico».