Ferrari, senti Leo Turrini: “Cambiato il modulo ma non i giocatori”

La Ferrari ha avuto un avvio terribile di stagione

Il noto commentatore di Sky Sport, da sempre vicino alle questioni del Cavallino, ha trovato insufficiente la decisione assunta dalla Scuderia

Dopo l’avvio disastroso di questo Mondiale 2020 di Formula 1, era lecito aspettarsi dei ribaltoni in casa Ferrari ed in effetti qualcosina si è mosso ma, stando all’opinione di diversi commentatori e addetti ai lavori, non si è fatto abbastanza.

Tra questi si schiera anche Leo Turrini, volto di Sky Sport e da tempo commentatore attento delle questioni che riguardano Maranello. Il commento di Turrini è lapidario e non sembra lasciar spazio ad eventuali repliche: “Si è cambiato il modulo ma non i giocatori”, il che, detto in parole povere, sta a significare che, alla fine dei conti, non è che in Ferrari abbiano fatto molto per invertire la rotta…