Formula 1, Ferrari: frizioni tra Mattia Binotto e Simone Resta

Mattia Binotto, team principal Ferrari

Ci sarebbero state delle divergenze di vedute tra il team principal del Cavallino e il capo progettista della SF1000 sugli sviluppi da portare in pista

I problemi in casa Ferrari non sarebbero solo quelli denotati in pista, dove il rendimento è di gran lunga inferiore alle attese. Ci sarebbero anche delle acredini interne al team, in particolar modo tra Mattia BinottoSimone Resta.

Stando a quanto riporta Alberto Sabbatini, direttore di Autosprint, tra i due ci sarebbero state delle differenze di vedute circa gli aggiornamenti da portare in pista nelle ultime gare“Dicono che ci sia attrito tra Binotto e Resta, abbiamo visto la comparsa di queste crepe nella squadra diversi anni fa. La differenza era che allora succedeva quando tutto andava bene”.