Formula 1, Racing Point attacca: “Non capiamo il ritmo qualifica di Ferrari”

La Ferrari di Charles Leclerc

Andrew Green, dt della scuderia di proprietà Stroll, lancia una frecciatina a Ferrari, capace di buone prestazioni in qualifica per poi crollare in gara

“Non capiamo dove Ferrari trovi quel ritmo in qualifica considerando che poi in gara girano mezzo secondo più lente di noi; è molto strano”, parole di Andrew Green dt di Racing Point, riferite al britannico RaceFans.

La cosiddetta ‘Mercedes Rosa’, aveva iniziato la stagione mostrando un gran passo in qualifica per poi perdersi in gara; negli ultimi Gp la tendenza si è invertita, come ammette lo stesso Green: “Passiamo molto tempo solo per assicurarci di avere una macchina per la domenica pomeriggio e compromettiamo il sabato, se necessario, per il nostro ritmo di gara”. In Racing Point non riescono a capire come, ad esempio la Ferrari, riesca ad essere più veloce di loro il sabato, specie nell’ultimo Gp al Nurburgring.