Connettiti con noi

Formula 1

Formula 1, Gp Abu Dhabi: niente esordio in Haas per Mick Schumacher

Pubblicato

su

Sarà ancora Pietro Fittipaldi a sostituire Grosjean al volante della Haas nell’ultimo weekend di questo Mondiale 2020 di Formula 1

Mick Schumacher sarà il prossimo pilota del team Haas nel 2021 ma per salire sulla monoposto americana dovrà ancora aspettare; il team di Gunther Steiner, infatti, per l’ultimo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula 1 ha scelto di puntare ancora su Pietro Fittipaldi per il Gp Abu Dhabi.

Non ci sarà dunque l’esordio tanto atteso per il figlio di Michael che dovrà così attendere il Gp Australia della prossima stagione per poter finalmente approdare in Formula 1: “Anticipare il debutto di Mick sarebbe stato un errore, gli occhi sono tutti puntati su di lui, dopo aver conquistato il titolo della Formula 2 l’attenzione si è moltiplicata. Non è facile prendere confidenza con una F1, c’era il rischio che tradisse le attese e di costringerlo a una partenza in salita della sua carriera”, le parole del team principal altoatesino a La Gazzetta dello Sport.