Formula 1: Hamilton contro Ecclestone, è polemica aperta

F1 SILVERSTONE
Lewis Hamilton, sei volte Campione del Mondo

Il pilota della Mercedes ha duramente contrattaccato alle secche parole dell’ex patron del Circus in merito alla delicata questione razzismo

E’ guerra verbale tra Lewis Hamilton Bernie Ecclestone; l’ex boss della Formula 1, nei giorni scorsi è intervenuto a gamba tesa sul tema di cui si dibatte nelle ultime settimane, quello relativo al razzismo con la campagna Black Lives Matter’. Ecclestone, nel suo classico stile, ha dichiarato che: “Spesso i neri sono più razzisti dei bianchi”.

Non si è fatta attendere la risposta di chi, più di altri, è in prima linea su questa battagliaLewis Hamilton che ha risposto nelle rime tramite una storia su Instagram“Bernie non è più nella Formula 1, è di un’altra generazione ma è esattamente quello che non va. I suoi commenti sono da persona ignorante e maleducata”.