Formula 1, la Ferrari spera di iniziare il Mondiale a luglio

Domenica, la Formula 1 torna in pista per il Gp Stiria

Settimana dopo settimana, il Mondiale 2020 di Formula 1 vede slittare in avanti il suo inizio; la Ferrari auspica di poter partire a luglio.

Intervistato da Sky SportsMattia Binotto ha parlato anche delle ipotesi per l’inizio del Mondiale 2020: “Al momento nessuno è in grado di dire con certezza quando si potrà correre. Il nostro auspicio è che si possa correre da inizio luglio”. La prima tappa, dunque, sarebbe il Gp Austria in programma il 5 luglio anche se ci sono molti dubbi al riguardo.

Il team principal della Ferrari si è detto disponibile ad ascoltare tutte le proposte che il managment della Formula 1 dovesse formulare: “Siamo disponibili eventualmente anche a disputare Gp con weekend brevi o doppi Gp sulla stessa pista; sono sicuro che con Chase Carey metteremo in piedi il miglior campionato possibile”.