Formula 1, senti Giovinazzi: “Sogno di salire sul podio con Alfa Romeo”

Antonio Giovinazzi, unico italiano in griglia al volante dell'Alfa Romeo

Il pilota pugliese scalda i motori in vista del Mondiale 2021 di Formula 1 e alza l’asticella di rendimento sua e dell’Alfa Romeo

“Mi auguro che avremo una macchina migliore con la quale potremo ottenere più punti. Il 2020 è stato difficile, siamo riusciti ad andare a punti soltanto in gare caotiche o con eventi imprevedibili. Vogliamo lottare per i punti in ogni Gran Premio”, parole e musica di Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in griglia in Formula 1.

Nell’intervista rilasciata a crash.net, il pugliese di Martina Franca non si limita a voler migliorare il rendimento del 2020 ma alza l’asticella, arrivando a desiderare il suo primo podio in carriera: “Certo, il mio sogno è salire sul podio con l’Alfa Romeo, perché sarebbe fantastico per me e per la squadra. Questo è il mio obiettivo principale, ma ovviamente abbiamo bisogno di una macchina migliore per essere più vicini alla zona punti e avere la possibilità di un podio se succede qualcosa di inaspettato”.