F1, Vettel conferma la posizione di Leclerc: «Tutto chiarito»

@TWITTER

Anche Sebastian Vettel spegne ogni polemica in casa Ferrari: l’obiettivo è mantenere il rendimento recente anche negli ultimi Gran Premi

Le dichiarazioni di Charles Leclerc sono servite a mettere la parola fine alle polemiche portate avanti dall’ultimo Gran Premio in casa Ferrari: mancavano soltanto le parole della controparte, a conferma della delicata situazione completamente rientrata. Parole che non si sono fatte attendere da parte dell’altro contendente, Sebastian Vettel: «Con Binotto, abbiamo parlato e chiarito tutto: ora guardiamo avanti. Dobbiamo pensare e agire come una squadra: alcune cose si potevano fare meglio, ma abbiamo analizzato quello che non ha funzionato».

Un miglioramento, anche per Vettel, graduale, avvenuto nella seconda parte del 2019, con prestazioni decisamente più convincenti: «Non abbiamo iniziato l’anno come avremmo volto ma le cose sembrano migliorate. A Sochi le cose non sono andate bene ma è stato il primo fine settimana in cui abbiamo avuto davvero il passo per vincere, eravamo al livello della Mercedes, a tratti più veloci. Dobbiamo proseguire con questo slancio nelle cinque gare che ci rimangono fino a fine stagione».