Gp Belgio, FP3: sprofondo rosso Ferrari, Vettel ultimo

La Ferrari ha avuto un avvio terribile di stagione

Crisi nera per la Rossa di Maranello che chiude la classifica delle FP3 ad oltre 2” dal giro più veloce di Lewis Hamilton

Se il venerdì di prove era stato difficile, le FP3 del sabato, se possibile, sono anche peggio la Ferrari. La Rossa, infatti, si è classificata all’ultimo posto con Sebastian Vettel nelle ultime libere del Gp Belgio ad oltre 2” dal tempo registrato dalla Mercedes di Hamilton.

Non va tanto meglio a Charles Leclerc che chiude con il 17° tempo e il rischio concreto è che in qualifica la SF1000 rischi di non entrare nemmeno in Q2, il che sarebbe uno smacco incredibile. In vetta, invece, si conferma la Renault con Ocon che fa il 2° tempo (così come Ricciardo in FP2, ndr) e Lando Norris che chiude 3°.