Gp Belgio: Leclerc si scusa per le parole dette nel team radio

Charles Leclerc, alla Ferrari dal 2019

Il pilota della Ferrari si è dovuto scusare per le dure parole avute in un team radio dopo la prima sosta nel corso del Gp Belgio

Una Gp Belgio da dimenticare ed anche una polemica social di cui sia Ferrari che Leclerc avrebbero volentieri fatto a meno. Siamo al 12° giro, c’è la Safety Car in pista e molte vetture rientrano per fare il loro pit stop.

Tra questi la Ferrari di Leclerc che però impiega ben 10” per effettuare la sosta (contro i 2” abituali, ndr) ed il monegasco si sfoga via radio. Sui social si è letto di tutto, arrivando addirittura a sostenere che Leclerc avrebbe dato dei “figli di…” ai meccanici. In realtà, secondo le ricostruzioni più attendibili avrebbe detto, in francese: “che gara di m***a”. Ad ogni modo, Leclerc ha ritenuto giusto scusarsi pubblicamente tramite il proprio account Twitter: