Connettiti con noi

MotoGP

GP delle Americhe, Marquez: «Sono fisicamente pronto a lottare in gara»

Pubblicato

su

Il pilota della Honda, Marc Marquez, ha conquistato il terzo crono nelle qualifiche di Austin

A completare il terzetto dominante delle qualifiche, il veterano della pista di Austin, Marc Marquez. Sul tracciato che si potrebbe ritenere di casa per lui – aveva fatto registrare  la pole nelle sue ultime 9 qualifiche corse negli USA -, l’iberico ha dovuto soccombere alla potenza di fuoco emanata da Bagnaia e Quartararo. Ecco le sue dichiarazioni al termine delle qualifiche: «Si può sempre fare di più e si può sempre andare più forte, ma penso che Pecco sia andato troppo forte per noi. Stesso discorso per Quartararo e Miller, solo che Jack ha sbagliato qualcosa. Penso che abbiamo fatto un bel sabato, nelle FP4 abbiamo capito tante cose. Speriamo di gestire bene la gara. Quando arriva il circuito buono è importante cogliere le opportunità, ho sempre avuto un buon feeling con le piste americane, mi piacciono».

«Fisicamente sono sufficientemente a posto per lottare in gara. Sto guidando male per le mie condizioni, non sono comodo. Ducati ha lavorato tanto e ha una moto molto completa, noi stiamo lavorando per fare un passo in avanti. Anche a Misano abbiamo fatto uno step importante, così come lo hanno fatto gli avversari».