Iannon fa pace con Espargaro: “Andiamo d’accordo”

I due piloti Aprilia prima del Qatar avevano avuto un diverbio per quanto riguarda i meriti sul perfezionamento della RS-GP 2020.

Pace fatta. Tra Andrea Iannone e Aleix Espargaro sembra essere tutto rientrato. I due compagni di squadra erano stati protagonisti di un battibecco dopo la presentazione della moto in Qatar. In quell’occasione Iannone affermò che grazie ai suoi feedback, i meccanici realizzarono una moto competitiva, parole che non piacquero a Espargaro.

Durante una diretta Instagram però, il pilota di Vasto ha chiuso ogni polemica: “L’intero team Aprilia ha fatto un ottimo lavoro, quindi ovviamente inserisco anche Aleix Espargaró in modo che non si senta offeso. In realtà ci piacciamo e andiamo sempre d’accordo“.