Il team AvioBike tornerà alla 12H di Estoril

Dopo mesi di difficoltà legata all’emergenza Coronavirus, il team AvioBike fa il suo ritorno nel Mondiale Endurance FIM EWC

Nell’atto conclusivo del Mondiale Endurance FIM EWC 2019/2020, la 12 Ore di Estoril, sarà possibile rivedere in pista il team AvioBike. Dopo una fase decisamente complicata, aggravata dall’emergenza Coronavirus, la squadra del team manager e pilota AvioBike Giovanni Baggi si ripresenterà al via con la Yamaha R1 #101 iscritta alla Superstock, da questa gara equipaggiata con gli pneumatici Dunlop: «Adesso lo possiamo dire: siamo tornati! Sono molto contento che la nostra squadra possa tornare in azione nell’Endurance dopo un 2020, come risaputo, estremamente travagliato per le note vicende relative all’emergenza COVID-19».

«Saremmo stati già pronti per affrontare il Bol d’Or, rinunciando proprio alla 24 ore di Le Mans per pianificare al meglio questo impegno. Purtroppo la cancellazione della trasferta di Le Castellet ha comportato una riorganizzazione del lavoro, tuttavia siamo riusciti a pianificare la nostra partecipazione alla 12 ore di Estoril. Da un punto di vista logistico si prospetta una trasferta decisamente più impegnativa, ma sono abituato a gestire questo genere di situazioni… A livello morale sono entusiasta perché non avrei mai pensato di poter correre in carriera su di un tracciato come Estoril. Dicevo lo stesso di Sepang, adesso si è presentata questa opportunità: ci sto prendendo gusto!».