La Dorna chiede l’omologazione del motore e dell’areodinamica

Nonostante lo stop, la Dorna ha chiesto ai team che vengano fornite le specifiche del motore e il primo pacchetto aerodinamico.

La stagione è ferma e ancora non c’è una data certa entro quando ripartirà. L’allarme Coronavirus non è ancora diminuito e i GP europei sono una grossa incognita. Nel frattempo la Dorna non fa sconti e ha chiesto ai team le specifiche del motore e del primo pacchetto aerodinamico.

Solitamente il corpo aerodinamico viene consegnato il giovedì prima della gara, ma viste le circostanze i team dovranno provvedere subito per motivi di sicurezza. A riportarlo è Speedweek.