MotoGP, incidente in motocross per Folger: le condizioni del pilota

Jonas Folger
@imagephotoagency

Il collaudatore Yamaha Jonas Folger è stato operato in seguito ad una brutta caduta durante un allenamento di motocross

La pausa invernale non sta giovando molto ai piloti di MotoGP. Dopo Pirro, Lorenzo e Marquez, tutti e tre operati, ora è il turno di Jonas Folger, collaudatore Yamaha.

L’incidente che l’ha visto protagonista, però, è avvenuto lontano dalle moto da strada. Il tedesco si trovava infatti in Italia con un amico per allenarsi su una pista privata di motocross. In seguito ad una caduta, Folger si è rotto la clavicola destra ed è stato subito operato. Ricoverato all’ospedale di Trostberg, il pilota ha annunciato sul suo profilo Instagram la perfetta riuscita dell’intervento: «La clavicola è riparata dopo il mio incidente di motocross» ha dichiarato «Non sarà una lunga riabilitazione e potrò ricominciare presto ad allenarmi».

Folger avrà tutto il tempo per riprendersi e si ipotizza il suo pieno rientro subito dopo Natale, ampiamente in tempo per prendere parte ai prossimi test in programma ad inizio febbraio sul tracciato di Sepang.