Stefan Everts, campione del mondo Motocross, ricoverato in terapia intensiva: tutti i dettagli

Il dieci volte campione del mondo Motocross, Stefan Everts, si trova attualmente all’ospedale di Hasselt in Belgio

La notizia è di qualche ora fa ed è un fulmine a ciel sereno. Il pluricampione di Motocross Stefan Everts sarebbe ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Hasselt, in Belgio, dopo aver contratto la malaria.

Il dieci volte campione del mondo Motocross aveva preso parte circa un mese fa ad una gara di beneficenza in Congo, la 4 Ore di Lubumbashi, il cui ricavato doveva essere destinato ad alcuni progetti per i bambini del luogo, tra cui la costruzione di una scuola. Nonostante la breve permanenza, il pilota è stato comunque infettato da alcune zanzare e le sue condizioni sarebbero gravi.

I famigliari di Everts per il momento non intendono rilasciare dichiarazioni circa le condizioni del campione, il più vincente nella storia della motocross. L’unico capace di avvicinarlo è stato il nostro Tony Cairoli, fermo a nove titoli. Stefan Everts, che in carriera ha disputato 223 gare totalizzando 101 successi e 165 podi, si è ritirato nel 2007 ed è diventato responsabile sportivo del settore motocross della KTM, il team in cui attualmente milita Cairoli. Seguiranno aggiornamenti del caso.