MotoGP, Bradl: “I problemi di Marquez una difficoltà grande per Honda”

Stefan Bradl ha voluto parlare della situazione che stanno vivendo la Honda e Marc Marquez, dopo i problemi dello spagnolo

Il tedesco Stefan Bradl nella scorsa stagione è stato il pilota che ha sostituito Marc Marquez nel Mondiale MotoGP, a causa dell’infortunio alla prima gara a Jerez dello spagnolo.

Stefan Bradl, terzo pilota della Honda, ha voluto parlare a Speedweek.com delle difficoltà del suo team e di Marc Marquez: “Prima deve ritrovare la strada. Si rende anche conto che attualmente non è in grado di aggirare i problemi tecnici della Honda come potrebbe aver fatto in passato. Anche gli avversari non hanno dormito in sua assenza, sono tutti migliorati. Questo vale sia per i produttori che per i piloti. Al momento le cose in Honda stanno andando un po’ in tilt, quindi dobbiamo vedere che c’è un’altra direzione. Me ne accorgo anch’io”.