MotoGP, Ducati sceglie Petrucci per sostituire Lorenzo

Ducati
@Ducati Pramac

Al Mugello la casa di Borgo Panigale ha chiuso il contratto con il ternano che sarà il compagno di Dovizioso per le prossime due stagioni

L’operazione è stata fortemente voluta da Claudio Domenicali e probabilmente verrà annunciato prima del GP di Catalunya. Sembrerebbe anche che ci siano idee contrastanti all’interno del box, con chi avrebbe preferito dare più fiducia al “nuovo” Lorenzo, anche se il maiorchino stava già preparando il suo approdo in quello che poteva essere un nuovo team satellite Yamaha e poi invece ha preferito la Honda ufficiale.

Tuttavia l’amministratore delegato di Ducati ha preferito chiudere l’accordo con Petrucci, pilota di 27 anni che guidava già una Ducati ufficiale nel team Pramac da ormai due anni. Il ternano è ormai nel motomondiale da sette anni, da quattro nel team Pramac e non ha ancora centrato la vittoria, anche se ci è andato vicino diverse volte.

Sembra che Petrucci avesse anche un’offerta importante da Aprilia che vedendo sfumare l’opportunità con il pilota ternano proverà a concentrare tutte le sue energie su Andrea Iannone, rimasto ormai uno dei pochi piloti senza sella per la prossima stagione.