MotoGp, Gp Spagna: vittoria per Quartararo, secondo Vinales

Fabio Quartararo, detto 'El Diablo'

Quartararo vince il Gp di Spagna, prima prova del Mondiale 2020 di MotoGP che si corre sul circuito di Jerez de la Frontera; la cronaca giro per giro

CLASSIFICA FINALE: 1° Quartararo, 2° Vinales, 3° Dovizioso, 4° Miller, 5° Morbidelli, 6° P. Espargaro, 7° Bagnaia, 8° Oliveira, 9° Petrucci, 10° Nakagami.

14,42 Brutta immagine di Marc Marquez sulla barella con il collare, dopo la caduta che potrebbe danneggiare il suo Mondiale.

GIRO 25/25 VINCE QUARTARARO Fabio Quartararo vince la prima prova del Mondiale 2020, sul circuito di Jerez de la Frontera.

GIRO 24/25 Quartararo prosegue la sua gara sul velluto e inizia l’ultimo giro, Dovizioso salta Morbidelli e Miller ed è terzo. Petrucci in rincorsa entra nei primi dieci.

GIRO 23/25 Marquez con smorfie di dolore dopo la caduta. Dovizioso quinto, in lotta con Morbidelli che è quarto.

GIRO 22/25 Quartararo mantiene la testa e insegue la vittoria, Vinales è secondo e Miller completa il podio virtuale.

GIRO 21/25 CADE ANCORA MARQUEZ Fabio Quartararo tranquillo nella posizione di leader della gara con 5″ sul secondo, brutta caduta dietro per Marc Marquez ed è dolorante alla mano.

GIRO 20/25 Marc Marquez ha raggiunto Miller ed ora sono in lotta, è pronto a dare l’assalto alla seconda posizione di Vinales.

GIRO 19/25 Maverick Vinales passa Jack Miller, ora è secondo. Marc Marquez salta Andrea Dovizioso con un grande sorpasso ed è quarto.

GIRO 18/25 RITIRO ROSSI Marc Marquez vuole il podio a tutti i costi, a 6 giri dalla fine lo spagnolo è quinto e insegue Andrea Dovizioso. Ritiro per Valentino Rossi.

GIRO 17/25 E’ di 3.6″ il vantaggio di Fabio Quartararo su Jack Miller, Maverick Vinales mantiene la terza posizione. Dovizioso quarto, Pol Espargaro quinto.

GIRO 16/25 Marc Marquez passa in due curve di fila sia Morbidelli sia Bagnaia, ora lo spagnolo è sesto.

GIRO 15/25 Fabio Quartararo continua a macinare secondi di vantaggio, Jack Miller allunga su Vinales e conserva il secondo posto. Marquez è in lotta con Morbidelli e Bagnaia.

GIRO 14/25 Marc Marquez con un passo sopra le righe, lo spagnolo è già ottavo in classifica e ora va all’attacco di Morbidelli. Calo vistoso di Pecco Bagnaia, ora rischia di perdere la sesta posizione.

GIRO 13/25 Vicino ai 2″ di vantaggio Fabio Quartararo che domina la scesa, lungo di Pol Espargaro lo ha fatto raggiungere da Franco Morbidelli e ora sono in lotta. Il Dovi si prende la quarta posizione, passando Bagnaia.

GIRO 12/25 Cede il passo Jack Miller, sopra il secondo il vantaggio del leader della gara. Largo per Valentino Rossi che viene superato agilmente da Marc Marquez. Pol Espargaro e Andrea Dovizioso sono in bagarre per il quinto posto.

GIRO 11/25 Fabio Quartararo continua a mantenere la testa. Marc Marquez continua la sua guida al limite, continuando a saltare gli avversari, ora è nono.

GIRO 10/25 Fabio Quartararo sta cercando di creare il buco con gli avversari, Miller cerca di non cedere. Marquez record nei primi due settori, è decimo ora.

GIRO 8/25 La Soft al posteriore sta danneggiando Vinales, Quartararo in testa e Miller secondo lo sopravanzano.

GIRO 7/25 Fabio Quartararo recupera su Maverick Vinales, ora il francese cerca la prima posizione.

GIRO 7/25 Grande gara, fino ad ora, per Pecco Bagnaia che resta in quarta posizione, precedendo Andrea Dovizioso, ora quinto.

GIRO 7/25 Marc Marquez sta cercando una rimonta ai limiti del possibile, si trova già in 12esima posizione. Lo spagnolo gira un secondo più veloce di tutti gli altri componenti del gruppo.

GIRO 6/25 Maverick Vinales vuole approfittare della situazione per scappare. Quartararo passa Miller ed è secondo.

GIRO 5/25 Marquez sta cercando di risalire velocemente il gruppo ma sbaglia ancora, Quartararo davanti cerca di passare Miller in seconda posizione.

GIRO 5/25 MARQUEZ FUORI Fuori Marquez, si trova ora in fondo al gruppo, il numero 93 che stava spingendo è finito lungo e nella ghiaia dove si è salvato con un miracolo. Vinales in testa.

GIRO 4/25 Marquez tenta la fuga, mettendo quasi un secondo su Vinales, mentre rimane terzo Jack Miller. Sesto Dovizioso, decimo Valentino Rossi.

GIRO 3/25 Brivido davanti, con Maverick Vinales che finisce lungo in staccata e richia di tamponare Marc Marquez. Cade Aleix Espargaro nelle retrovie.

GIRO 3/25 Lotta serrata tra Marquez e Vinales, con il primo che si prende la prima posizione e vuole scappare.

GIRO 3/25 Maverick Vinales e Marc Marquez provano a scappare, lasciando lì il gruppo. Quartararo si riprende la posizione su Bagnaia. Cade Mir, weekend nero per Suzuki.

GIRO 2/25 Sorpasso di Pecco Bagnaia ai danni di Fabio Quartararo, il francese ha iniziato male la gara di oggi.

GIRO 1/25 Jack Miller si porta in terza posizione, grande sorpasso ai danni di Fabio Quartararo. Vinales imbarca e rischia di perdere la prima posizione, Marquez è lì.

GIRO 0/25 PARTENZA Grande partenza di Maverick Vinales che si porta davanti, Marquez e Quartaro inseguono.

13,58 Parte il giro di formazione; ricordiamo che mancano, per infortunio, Alex Rins e Cal Crutchlow; manca poco all’inizio del Gp di Spagna che si correrà sulla distanza di 25 giri.

13.56 Tutti i piloti con con la stessa gomma, con Soft davanti e Hard dietro, tranne Maverick Vinales che ha messo la Soft al posteriore. Una scelta che potrebbe pagare, sia in positivo che in negativo.

13.51 Un minuto si silenzio per le vittime del Covid-19.

13,50 Cielo soleggiato e temperatura alta, l’asfalto si aggira sui 60° e questa potrebbe essere una situazione non facile per i pneumatici.

13,45 I piloti si sono sistemati in griglia e sono pronti per iniziare il Gp di Spagna, sul circuito di Jerez de la Frontera, prima prova del Mondiale 2020.

Fabio Quartararo si è preso la pole position nelle qualifiche del sabato, precedendo in griglia Maverick Vinales e Marc Marquez. Bene Pecco Bagnaia, quarto, mentre partono da dietro Andrea Dovizioso, settimo, e Valentino Rossi nono. Non ci sarà al via lo spagnolo Alex Rins dopo la caduta di ieri. Stessa sorte per Cal Crutchlow che è caduto a pochi secondi dal termine del warm up di questa mattina, in qualifica si era piazzato in sesta posizione.