MotoGP, Honda scarica Dani Pedrosa: il contratto non sarà rinnovato

La casa giapponese non rinnoverà il contratto del pilota spagnolo per la prossima stagione

Un’altra notizia di mercato che era già nell’aria. Secondo Motorsport la HRC non rinnoverà il contratto del pilota spagnolo tre volte campione del mondo (una in 125cc e due in 250cc). Pedrosa è stato legato al team giapponese per tutta la sua carriera e dal 2006 in MotoGP. La domanda, molto interessante, è la seguente: chi prenderà il suo posto sulla Honda ufficiale?

La casa giapponese ha già dichiarato di aver trattato prima con Zarco, poi ha avuto la possibilità di trattare con Mir, che ormai si è già accasato in Suzuki. Rimane un pilota, il cui nome in questi giorni è sulla bocca di tutti, Jorge Lorenzo. Da una parte ha senso, Marquez ha spesso ribadito di volere un compagno di squadra veloce, ma avere il Martillo come compagno di squadra potrebbe forse essere troppo. In più potrebbe esserci un problema di sponsor, Lorenzo è molto legato ad una compagnia di lubrificanti malese che potrebbe sponsorizzare il probabile team satellite Yamaha che potrebbe nascere per dare una moto ufficiale al pilota maiorchino. Per scoprire la line-up definitiva della prossima stagione manca ancora poco: al Mugello Lorenzo ha dichiarato che il suo futuro si scoprirà molto a breve.