MotoGP, test valencia, day 2: l’Aprilia di Iannone in fiamme – VIDEO

Imprevisto, fortunatamente, senza gravi conseguenze per Andrea Iannone e la sua Aprilia, che ha preso fuoco sulla pit-lane

La seconda giornata di test a Valencia non è andata esattamente come sperato per Andrea Iannone e la sua Aprilia. Nella sessione mattutina, infatti, si sono verificati alcuni problemi tecnici che ne hanno minato il risultato, commentato così dal pilota di Vasto: «Non ci siamo arresi, continuiamo a lavorare guardando avanti, qualcosa questa volta è successo ma non ci preoccupiamo. A Jerez cercheremo di saggiare e mettere in pista alcune novità, nell’attesa della moto nuova che dovrebbe arrivare a Sepang».

A destare, però, maggior preoccupazione è stato l’inconveniente patito sulla pit-lane, quando la sua Aprilia ha preso letteralmente fuoco. Grazie al suo sangue freddo, il pilota è riuscito a rallentare e scendere dalla moto nell’attesa dell’arrivo di un commissario dotato di estintore. Al suo ritorno ai box, Iannone è apparso visibilmente spaventato e contrariato: «Non siamo abituati a giri motore come oggi, abbiamo provato una situazione estrema, mi sono spaventato molto ma è normale arrabbiarsi in questi momenti». Tanta paura ma, fortunatamente, senza gravi conseguenze. Ecco il video postato sul profilo Twitter di Sky Sport MotoGP: