MotoGP, Marquez: «Abbiamo sbagliato la scelta delle gomme. Complimenti a Dovizioso» 

Ecco le parole del pilota spagnolo della Honda Marc Marquez, al termine del Gran Premio d’Austria, concluso al secondo posto dietro Dovizioso

Beffato proprio all’ultima curva, Marc Marquez chiude al secondo posto il Gran Premio d’Austria, senza riuscire a infrangere il tabù che lo accompagna ormai da quattro stagioni al Red Bull Ring di Spielberg. Nonostante l’ottima condotta di gara, lo spagnolo è stato sopraffatto all’ultima curva, dopo una serie di rocamboleschi ed emozionanti sorpassi e controsorpassi, da Andrea Dovizioso. Queste le sue parole, al termine della gara, dello spagnolo, soffermatosi sulle ragioni della mancata capacità di staccare il rivale della Ducati:

«Oggi abbiamo commesso un grande errore nella scelta della gomma posteriore, tutte le gomme soft avevano un’aderenza migliore. C’ho provato perché sono io e devo provarci, ho sbagliato all’ultima curva ma il posteriore mi scivolava troppo. Vanno fatti i complimenti a Dovizoso che ha comunque fatto un lavoro incredibile ma siamo in testa con 58 punti di vantaggio e dobbiamo continuare su questa strada».