MotoGP, Mir raggiante: “Aspettavo il podio da molto tempo”

Joan Mir, pilota della Suzuki, nella gara di ieri in Austria ha centrato il podio, arrivando secondo alle spalle del vincitore, Andrea Dovizioso

Nella gara tanto discussa di ieri, a causa però dell’incidente tra Franco Morbidelli e Johann Zarco, c’è stata anche la bella notizia del podio di Joan Mir. Il pilota della Suzuki, infatti, è arrivato secondo alle spalle di Andrea Dovizioso, in una gara al Red Bull Ring dove ha fatto vedere un ottimo passo.

Joan Mir, nelle interviste post-gara, si è mostrato molto felice per il podio conquistato, dopo molto lavoro con la Suzuki: “Avevamo il ritmo per arrivare sul podio già da varie gare. Per motivi di ogni tipo però non ci riuscivamo mai. Stavolta invece ce l’abbiamo fatta! – Riporta corsedimoto.com – Devo ringraziare la squadra, ho un team davvero favoloso attorno a me. Mando anche un saluto ed un ringraziamento a tutti i ragazzi che non possono essere qui per l’emergenza coronavirus. Ora godiamoci il momento!”.