MotoGP, Monster rimpiazza Movistar nella livrea della Yamaha Factory

Il rapporto tra la casa di Iwata e il colosso delle telecomunicazioni spagnole è giunto al termine: a partire dal prossimo anno la Yamaha infatti sarà sponsorizzata Monster

La separazione tra Yamaha Factory Racing Team e la Movistar dopo 5 anni ricchi di emozioni era nell’aria. Il colosso spagnolo, ha avuto dei problemi non da poco con i propri ascolti e di conseguenza, non aveva già rinnovato il contratto con la DORNA. Ha subito approfittato dell’occasione Monster Energy, rimasta orfana dalla Tech3 dopo che la scuderia capitanata da Poncharal è passata alla KTM (sponsorizzata dalla connazionale Red Bull). Siamo tutti curiosi di vedere come cambierà la livrea della Factory, visto che la Monster sponsorizza sempre moto stupende esteticamente parlando…

Ecco le parole del team Manager della casa dei tre Diapason Lin Jarvis sull’ufficialità dell’accordo tra le due parti: «Siamo felici di aver raggiunto un accordo con Monster Energy Company come nuovo Title Sponsor per il nostro ambizioso team ufficiale. Monster Energy è un marchio polivalente, famoso ed è estremamente attivo in tutto il mondo, ci aspettiamo che questa nuova collaborazione rafforzerà ulteriormente l’esposizione di entrambi i marchi e che possa darci una grande piattaforma per le attività di marketing. Il nuovo accordo rappresenta anche l’intenzione di Yamaha e Monster Energy di rafforzare ulteriormente la collaborazione in tutti i settori dei motori».

Il presidente della Monster Energy Company Rodney Sacchi ha dichiarato dopo la firma del nuovo contratto di sponsorizzazione: «E’ con grande orgoglio e commozione che annunciamo il prossimo capitolo della decennale esperienza di Monster Energy in MotoGP, insieme allo Yamaha Factory Racing Team in MotoGP. Dopo aver condiviso la nostra passione per questo sport con piloti del calibro di Valentino Rossi, Maverick Vinales, Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow e Johann Zarco, e con l’intera famiglia Yamaha, la prospettiva di incrementare il nostro rapporto con il team ufficiale è qualcosa che ci emoziona moltissimo. Rimaniamo assolutamente impegnati a fornire l’esperienza più emozionante ai milioni di tifosi in tutto il mondo, sia in pista ma non solo. Attraverso la nostra sponsorizzazione della fantastica Yamaha Factory Racing Team e di gare iconiche come il Gran Premio della Catalogna o delle Repubblica Ceca, abbiamo l’opportunità di continuare la nostra partnership in quello che è senza dubbio uno degli sport più dinamici e seguiti del pianeta».