Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Oliveira: «Spero nel pieno recupero del polso »

Pubblicato

su

Miguel Oliveira ha ben chiaro ciò che vuole nel 2022 e rivela quanto sia stato compromettente l’infortunio rimediato a metà della scorsa stagione di MotoGP

A margine della presentazione di KTM, anche Miguel Oliveira ha chiarito i suoi obiettivi per la prossima stagione di MotoGP: «Direi che mi serve costanza nei diversi momenti chiave del Campionato. Due grandi esempi sono la seconda gara in Austria e il secondo appuntamento a Misano dove il risultato avrebbe potuto essere buono. L’altra cosa è la costanza nel conseguimento dei risultati. Finire le gare paga molto alla fine del Campionato».

Il pilota portoghese ha raccolto forse un po’ meno di quanto avrebbe meritato, complice anche l’infortunio al polso che gli ha complicato la stagione: «La mia stagione è stata troppo spigolosa: o il risultato era molto buono o pessimo. Non ho mai ottenuto risultati discreti e questa è la costanza che sto cercando. Direi che è questo equilibrio quello che voglio. Dopo l’estate il mio polso non ha aiutato affatto. A Silverstone ho avuto la prima vera conseguenza del mio infortunio vedendo quanto fosse limitante. Adesso posso solo aspettare che passi».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.