Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, parla Al Saud: “C’è un contratto con la VR46”

Pubblicato

su

Conferenza stampa del principe saudita che conferma la partnership con la VR46 per il prossimo campionato di MotoGP

Dopo l’annuncio dello scorso aprile, non c’erano state ulteriori conferme da parte del principe Al-Saud a proposito della partnership con la VR46 per la costruzione di una nuova squadra che competesse in MotoGP.

Soprattutto negli ultimi giorni le voci dubbiose a proposito di questo progetto però sono aumentate, visto anche il ritardo nell’invio del bonifico da parte dell’emiro, il quale ha convocato una conferenza stampa in cui ha chiarito la posizione: «C’è un contratto con la VR46 che abbiamo già sottoscritto da tempo e io sono qui per confermare il nostro impegno. – riporta Sky Sport Mi rendo conto che c’è stato un problema di tempi.  Forse abbiamo avuto troppa fretta a comunicare, dato che in Arabia Saudita vige la regola per cui gli annunci si fanno prima a livello governativo e alla comunità nazionale attraverso i media e poi si passa agli annunci di respiro internazionale. In questo caso, siccome la partnership con VR46 è la parte più piccola di una serie di operazioni molto più grandi della Holding che devono passare al vaglio di quattro ministeri, ha subito anch’essa il ritardo che un iter così complesso comporta».

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.