MotoGP, il calendario delle presentazioni: domani tocca a Yamaha e Suzuki

Febbraio sarà il mese centrale per le presentazioni ufficiali dei team: dopo Ducati e Honda, tocca a Yamaha e Suzuki (domani), seguiti da KTM e Aprilia

Ducati e Repsol Honda hanno fatto da apripista ma il calendario delle presentazioni ufficiali dei team di MotoGP è ancora molto fitto. Domani, giovedì 6 febbraio, sarà il turno della Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales, in programma a Sepang, in live streaming dalle 10 sul sito skysport.it e su FB di Sky Sport MotoGP. Ma la città malese, che sarà teatro da venerdì 7 a domenica 9 febbraio dei primi test della stagione 2020, sarà protagonista anche di altre due presentazioni della top class: le Suzuki di Alex Rins e Joan Mir e le Yamaha Petronas di Franco Morbidelli e Fabio Quartararo.

A seguire e concludere il ciclo, poi, ci saranno quella di KTM, alla sua quarta stagione in MotoGP, e quella di Aprilia Racing Team Gresini. La presentazione del team austriaco, con i piloti Tito Rabat e Johann Zarco in prima fila, avverrà il 18 febbraio alle ore 18, con una diretta live disponibile in streaming su tutte le piattaforme digitali. Il 21 febbraio, invece, il giovedì che precederà il secondo turno di test, in programma a Losail in Qatar, sarà la volta di Andrea Iannone (la cui sospensione è ancora valida, in attesa di una decisione definitiva) e Aleix Espargaró.