MotoGP, Quartararo ammette: “Valentino non è sostituibile”

Fabio Quartararo, detto 'El Diablo'

Fabio Quartararo, pilota della Petronas, dalla prossima stagione prenderà il posto di Valentino Rossi sulla Yamaha ufficiale

Nei giorni scorsi è arrivata l’ufficialità del passaggio in Petronas di Valentino Rossi, a partire dalla prossima stagione, il percorso inverso verrà fatto da Fabio Quartararo. Il francese, infatti, prenderà il posto del Dottore in Yamaha ufficiale, ma non ne vuole sapere di essere il “sostituto di Rossi”.

Queste le parole di Fabio Quartararo, pronto a salire sulla Yamaha ufficiale a partire dal Mondiale 2021: “Sarà strano avere la moto di Valentino Rossi, non il suo posto, la moto. Non posso sostituirlo perché Valentino è Valentino. Prenderò solo la sua moto. Ma non prendo il suo posto. – Riporta corsedimoto.com – Avrà sempre il suo posto lì perché ha fatto la storia con la Yamaha. Nessuno può avvicinarsi a Valentino”.