MXGP, 2018 ai cancelletti di partenza: squadre e piloti al via

Tutto è pronto per il Mondiale Motocross MXGP 2018 (© KTM Press)

Tra sorprese e conferme, ecco come si presenterà lo schieramento di partenza del Mondiale Motocross MXGP: tutti a caccia di Antonio Cairoli, pronto a dare l’assalto al decimo titolo iridato.

Consolidate conferme, qualche sorpresa e clamorosi avvicendamenti. Aspettando il primo Gran Premio stagionale in programma il 4 marzo prossimo in Patagonia, il Mondiale Motocross MXGP offre uno schieramento di partenza con qualche significativa novità, ma con sempre il nostro Antonio Cairoli il pilota da battere. Laureatosi per la nona volta Campione del Mondo, il Tony-nazionale andrà all’assalto del decimo alloro riconfermando lo storico sodalizio di successo con il team ufficiale Red Bull KTM gestito da Claudio De Carli, con tutte le premesse per conservare la tabella rossa sin dal primo evento stagionale. Oltre a TC222, con i colori Red Bull KTM correranno nuovamente il vice-Campione del Mondo Jeffrey Herlings più Glenn Coldenhoff, il quale ha rinnovato con largo anticipo l’accordo con la casa di Mattighofen.

Si punta sulla continuità anche in casa HRC, fortificati dal rinnovo (fino alla stagione 2020 compresa) in squadra dell’iridato 2016 Tim Gajser, affiancato da Brian Bogers con le due CRF450RW curate dalla compagine di Giacomo Gariboldi. In Yamaha lo squadrone ufficiale presenterà nuovamente il Campione del Mondo 2015 Romain Febvre insieme a Jeremy Vanhorebeek, con la casa dei Tre Diapason ottimamente rappresentata anche dal team WILVO con il trio formato dai coriacei Shaun Simpson ed Arnaud Tonus più Jeremy Seewer.

Tra i costruttori rappresentati, se il disimpegno Suzuki si farà sentire, non mancherà l’impegno di Kawasaki con Clement Desalle e Julien Lieber (Monster Energy Kawasaki Racing Team) e, con i colori Monster Energy Cosworth Dixon, di Tommy Searle. Se Kevin Strijbos si è accasato in Standing Construct KTM, Jordi Tixier ha trovato una sistemazione in Bos Suspension KTM, lo squadrone Rockstar Energy IceOne Racing Husqvarna punta tutto sulla grinta di Gautier Paulin e Max Anstie, candidati a giocarsi un ruolo da protagonisti per tutto l’arco del 2018.

In una MXGP che parla sempre più italiano, TM mostra i suoi propositi ambiziosi con l’ingaggio di Maximilian Nagl, mentre tra i nostri portabandiera fari puntati su Ivo Monticelli (I Fly JK Racing Yamaha), Alessandro Lupino (vTeam Gebben van Venrooy Kawasaki Racing) e su Davide Bonini (Team Steels Dr Jack).

TEAM E PILOTI DEL MONDIALE MOTOCROSS MXGP 2018

Red Bull KTM Factory Racing: Antonio Cairoli, Jeffrey Herlings e Glenn Coldenhoff

Team HRC: Tim Gajser e Brian Bogers

Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team: Romain Febvre e Jeremy van Horebeek

WILVO Yamaha Official MXGP Team: Shaun Simpson, Arnaud Tonus e Jeremy Seewer

Monster Energy Kawasaki Racing Team: Clement Desalle e Julien Lieber

Bike It DRT Kawasaki: Tommy Searle

TM Racing Factory Team: Maximilian Nagl

Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing: Gautier Paulin e Max Anstie

BOS Project KTM: Jordi Tixier

Standing Construct KTM: Kevin Strijbos e Valentin Guillod

Hitachi KTM UK: Graeme Irwin

Team Gebben van Venrooy Kawasaki Racing: Alessandro Lupino e Maxime Desprey

A1M Husqvarna: Tanel Leok

Team Steels Dr Jack KTM: Davide Bonini

62 MotoSport Husqvarna: Klemen Gercar

Marchetti Racing Team KTM: Jose Bultron

KTM Sarholz Racing Team: Stefan Ekerold

I Fly JK Racing Yamaha: Ivo Monticelli

920 Fly Group Team: Ander Valentin

Ceres 71 Yamaha: Milko Potisek

Team Honda Redmoto Assomotor: Petar Petrov

JD 191 KTM Racing Team: Jaromir Romancik

KMP Honda Racing: Nathan Renkens

Scandinavian Racing Sports: Jonathan Bengtsson