Connettiti con noi

Lifestyle

MXGP, Round Svezia rinviato al 2022: doppio appuntamento in Turchia

Pubblicato

su

Infront Moto Racing ha aggiornato il calendario MXGP 2021: il Mondiale Motocross disputerà due round in Turchia, tappa in Svezia rinviata al 2022

Importanti novità sono state annunciate nella giornata di ieri da parte di Infront Moto Racing: il Campionato del Mondo FIM di Motocross in questa stagione visiterà la Turchia in occasione di due Gran Premi che si svolgeranno sul tracciato in terra di Afyon, 300 chilometri circa a sud-ovest rispetto alla capitale Ankara. Si tratta di una tappa sostanzialmente nuova quella di Afyonkarahisar, dal momento che ha ospitato soltanto due Gran Premi nel 2018 e nel 2019, vinti in entrambe le occasioni da Jeffrey Herlings. Entrambi i Grand Prix, inoltre, sono stati un enorme successo, con l’organizzatore che ha ricevuto consecutivamente i premi “Best Infrastructure” e “Best Paddock”.

Quest’anno ospiterà un doppio appuntamento per la classe regina, MX2, WMX, ma anche per le due categorie dell’Europeo, ovvero EMXOpen e EMX2t. Le due tappe saranno denominate MXGP di Turchia, che rimane in programma il 4-5 settembre, e MXGP di Afyon, inserito a metà settimana e a distanza ravvicinata, nei giorni 7-8 settembre per sostituire l’evento in Svezia, rimosso per questo 2021.