Connettiti con noi

Lifestyle

MXGP, Tim Gajser conquista il Round di Lettonia. Quinto Cairoli

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Pur non vincendo manche, Tim Gajser conquista il Round di Kegums, in Lettonia, davanti a Herlings e Prado. Solo quinto Cairoli

E anche la settima tappa del Mondiale Motocross è andata ufficialmente in cantiere, prima della pausa. A Kegums, Tim Gajser ha fatto suo il GP grazie agli ottimi piazzamenti ottenuti tra Gara-1 e Gara-2. Lo sloveno della Honda, pur non vincendo in prima persona le manche, ha chiuso secondo alle spalle di Jeffrey Herlings la prima e secondo dietro Jorge Prado la seconda. Il terzo gradino del podio è stato occupato da Antonio Cairoli e poi da Romain Febvre, per una classifica finale che ha visto spiccare Gajser, Prado e Herlings.

Grande successo, in Gara-2, per Prado, arrivato primo al termine di una gara condotta in maniera magistrale fin dalle prime battute. Alle sue spalle salgono sul podio Tim Gajser e Romain Febvre, mentre si deve arrendere solo alla quarta posizione Jeffrey Herlings. Dopo di lui nell’ordine di arrivo Brian Bogers, il portacolori italiano Antonio Cairoli che alla fine è riuscito a riscattarsi solo fino al sesto piazzamento finale, per poi chiudere quinto, nel computo finale.