Ricciardo, senti Andrea Stella: “Norris e Sainz condividevano i segreti”

Daniel Ricciardo, prossimo pilota McLaren

L’ingegnere italiano, tecnico della McLaren, spiega i rapporti tra i due piloti nel 2020 e indica ciò che anche Ricciardo dovrà fare

Daniel RicciardoLando Norris saranno sicuramente la coppia comica del 2021 in Formula 1 ma i due dovranno creare un buon rapporto lavorativo anche all’interno del team McLaren.

A tal proposito, in un’intervista a motorsport.com, l’ingegnere Andrea Stella spiega quale fosse il punto di forza nel rapporto tra Lando e Sainz e, indirettamente, suggerisce all’australiano come strutturare il suo lavoro all’interno del box: Il livello di collaborazione tra i due è stato incredibilmente alto. E’ uno dei motivi per cui sono stati equilibrati anche i loro risultati in pista. Quando c’è un dialogo aperto e trasparente tra i compagni di squadra, questo migliora le prestazioni. La cosa più importante dal mio punto di vista è mantenere le condizioni che abbiamo creato e che ci hanno permesso questo alto livello di collaborazione tra Carlos e Lando”, la chiosa dell’ingegnere italiano.