SBK, salta la tappa del Misano World Circuit: tornerà dal 2021

Il circuito di Misano, sede del Gp San Marino

La complicata situazione legata alla pandemia di COVID-19 ha costretto alla rinuncia della tappa del Misano World Circuit: tornerà dal 2021 grazie al rinnovo triennale

L’emergenza Coronavirus continua a mietere danni. Considerata la situazione delicata, la Fédération Internationale de Motocyclisme (FIM), i rappresentanti del Misano World Circuit “Marco Simoncelli” e Dorna WSBK Organization (DWO) hanno comunicato la cancellazione del Round Riviera di Rimini 2020 in programma a Misano. L’ultimo round stagionale si svolgerà, infatti, sul circuito Fernanda Pires da Silva di Estoril. L’ncertezza legata alla pandemia di COVID-19 ha imposto la cancellazione dell’evento in programma a novembre. Ma il Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, appuntamento fisso per il paddock del WorldSBK dal 1991, avrà la possibilità di “rifarsi” già dal prossimo anno, dal momento che il circuito farà ancora parte del calendario mondiale dal 2021 per altri tre anni.

«È stata indubbiamente una scelta dolorosa. Purtroppo quest’anno non c’erano le condizioni ottimali per correre, nonostante avessimo già deciso di posticipare l’appuntamento al 6-8 novembre. Abbiamo lavorato duramente per individuare tutte le possibili opportunità. Ci rivedremo nel 2021 quando celebreremo con una bellissima festa i 30 anni di gare del WorldSBK a Misano. Inoltre la firma del rinnovo triennale del contratto rappresenta un’ulteriore conferma della nostra volontà di mantenere ben saldo questo legame» ha affermato Andrea Albani, Managing Director del Misano World Circuit “Marco Simoncelli”.