La Arcs Onlus scende in campo per aiutare Simone Mazzola

simone mazzola

La Arcs Onlus scende in campo per aiutare Simone Mazzola, il giovane pilota del CIV caduto durante le prove libere a Misano

Simone Mazzola, il giovane pilota del CIV che lo scorso 19 maggio cadde durante le prove libere sul tracciato di Misano Adriatico, è stato recentemente trasferito nella struttura riabilitativa di Montecatone dato che le sue condizioni stanno lentamente ma costantemente migliorando e adesso riesce a respirare quasi del tutto da solo anche se continuano a preoccupare i traumi al midollo osseo riportati dall’infortunio. Del caso del giovane pilota italiano si sta occupando la Arcs Onlus del Dott. Massimiliano Donati, il Prof. Davide Maria e Paolo Vezzani,  tre soci fondatori che ricoprono rispettivamente le cariche di presidente, vice presidente e segretario dell’associazione.

La Arcs Onlus nacque nel reparto di oncologia dell’Istituto Ortopedico Rizzoli al fine di aiutare i pazienti ad affrontare le spese mediche necessarie per operazioni e riabilitazioni, spesso dispendiose ed oltre a questo supporta anche progetti di ricerca sui sarcomi. Il caso di Simone Mazzola sta a cuore a molti e dopo il suo incidente sui social sono nati gruppi di vicinanza e sostegno che adesso potranno aiutarlo concretamente con donazioni alla Arcs Onlus. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.arcsonlus.it e le donazioni possono essere fatte con Paypal, carta di credito o con bonifico all’iban IT63T076011300000035812179.