Squalifica Iannone, Pernat: “Sentenza fuori da ogni logica”

Carlo Pernat
@Facebook Carlo Pernat

Carlo Pernat non usa troppi giri di parole per commentare la squalifica di 18 mesi inflitta ad Andrea Iannone. Il pilota Aprilia rimarrà fermo fino al giugno 2021.

L’ultima parola spetterà al TAS. Il ricorso dei legali di Andrea Iannone è quasi certo anche se sarà difficile ottenere una sentenza prima dell’estate. Nel frattempo l’Aprilia ha commentato la sentenza con una nota apparsa sul sito ufficiale.

A rincarare la dose ci ha pensato anche Carlo Pernat. Il manager ligure ha commentato così la vicenda: “E’ un pesce d’aprile. Non penso ci siano altri modi per commentare la sentenza odierna nei confronti di Andrea. Questa stupidaggine verrà ricordata nella storia.  E’ qualcosa di surreale che va fuori dalla logica”.