Steiner svela i piani Ferrari: “Power unit 2021, notevole step in avanti”

Gunther Steiner, team principal della Haas

Il team principal della Haas, team cliente della Ferrari, ha riferito di come a Maranello stiano lavorando ad un motore più evoluto per il 2021

La Ferrari in versione 2020 palesa un ritardo nei confronti degli avversari che è legato principalmente alla power unit, depotenziata dopo l’accordo segreto con la FIA di inizio stagione.

Questa mancanza di potenza la si può vedere anche sulle vetture dei team clienti, HaasAlfa Romeo, anch’esse relegate nei bassifondi della classifica. Gunther Steiner, però, sembrerebbe dare speranza a tutti i tifosi del Cavallino stando a quanto riporta Motorsport Magazin“La Ferrari sta lavorando alacremente sul motore della prossima stagione; mi hanno assicurato che lo step in avanti rispetto alla power unit attuale sarà notevole. Non so se sarà sufficiente a pareggiare le prestazioni del motore Mercedes ma sarà sicuramente migliore di quello che attualmente equipaggia le nostre vetture”, le parole del team principal della Haas.