Tony Cairoli, il segreto di una stagione per tornare sul tetto del mondo

@KTM

Intervista a Tony Cairoli, che sta lottando per conquistare la nona corona mondiale in MXGP. Ecco il suo segreto per restare al top

Tony Cairoli è una leggenda vivente del motocross. Non è la solita frase fatta ma una realtà che il mondo della MXGP ha imparato a interiorizzare come un dato di fatto. Il siciliano della KTM è reduce da una serie di infortuni che l’hanno bloccato nelle ultime due stagioni, impedendogli di correre al massimo e di lottare per il 9° titolo mondiale. Quest’anno Tony Cairoli è in piena forma e si è preso la testa del campionato lottando duramente in pista, tornando ad essere ciò che gli mancava da troppo tempo: il leader. I punti di vantaggio dopo la tappa in Portogallo sono ora diventati 91, davanti al belga Desalle, ma Tony ammette che è ancora presto per cantare vittoria: «L’ultima gara è andata bene in vista del campionato perchè ho preso dei bei punti di vantaggio. Io però voglio sempre vincere e non mi accontento mai. Se arrivo secondo va bene comunque ma sono sempre alla ricerca della vittoria. Adesso, nonostante i punti di vantaggio sul secondo in campionato, è ancora presto per fare delle previsioni, ci sono molte gare ancora e bisogna sempre essere pronti all’attacco. Sono molti i piloti che ancora possono ambire al titolo: Herlings ad esempio, che ha iniziato male la stagione ma è velocissimo e si sapeva che sarebbe tornato in gran forma, poi ci sono Paulin, Desalle e Gajser».

Ma qual’è il segreto di Tony Cairoli? «Questo è uno sport che richiede uno stato di forma perfetto, devi sempre essere fisicamente al 100% e devi allenarti bene. Credo sia il segreto di questa stagione. Negli ultimi due mondiali ho dovuto far fronte a qualche infortunio di troppo, quest’anno fortunatamente sta andando bene, mi sono allenato come volevo e ho fatto dei bei test. La moto è migliorata moltissimo e tutto procede nel migliore dei modi». Il prossimo appuntamento sarà il 23 luglio a Loket in Repubblica Ceca, dove Tony cercherà a tutti i costi di mantenere il vantaggio acquisito e possibilmente di incrementarlo.