Ultim’ora Formula 1: rigettato il ricorso Red Bull sul DAS

Il sistema DAS ideato da Mercedes permette al volante di agire sulla convergenza delle ruote anteriori

In serata, la Red Bull aveva presentato ricorso ufficiale contro il sistema DAS ideato da Mercedes; questa mattina la risposta degli steward

Il DAS è regolare; questa la risposta degli steward presenti al Gp Austria al ricorso presentato da Red Bull contro l’innovativo sistema ideato da Mercedes che già aveva fatto discutere nei test di febbraio, tanto da spingere la Federazione a vietarlo dal 2021.

In questo primo weekend di Formula 1, il team di Helmut Marko, come prevedibile, ha subito proposto il reclamo nell’auspicio di ricevere una risposta definitiva che fungesse da bussola. Risposta che è arrivata ma non è quella che si aspettavano in Red Bull e che, con un post ironico su Instagram, la Mercedes ufficializza come regolare: “DAS ist gut” (in tedesco das significa ‘questo’ per cui il gioco di parole si traduce in ‘questo è buono’, ndr).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

DAS ist gut 😉

Un post condiviso da Mercedes-AMG F1 (@mercedesamgf1) in data: