Dakar 2021, tappa 4: Barreda cala il bis. De Soultrait nuovo leader

Seconda vittoria di tappa per Joan Barreda nella Dakar 2021. Ottimo posizionamento anche per Ross Branch ed il rookie Daniel Sanders, Price solo 22°

La Dakar 2021 continua a regalare sorprese e ribaltamenti di fronte. Nella categoria moto, se ieri era stato Toby Price a chiudere la tappa al primo posto, oggi il pilota australiano ha peggiorato il suo rendimento, chiudendo al 22° posto con un ritardo di quasi un quarto d’ora dal vincitore della quarta tappa Joan Barreda che, sempre ieri, aveva tagliato il traguardo 30°. Il pilota HRC ha vinto la sua seconda giornata di gara di questa 43a edizione della Dakar, tappa che portava i concorrenti da Wadi Ad-Dawasir a Riyadh, con un vantaggio intorno ai 6 minuti su Ross Branch (Yamaha), Daniel Sanders (KTM) e Luciano Benavides (Husqvarna).

Più arretrati, invece, Kevin Benavides (HRC) 14° di tappa, Ricky Brabec (HRC) 18°, Skyler Howes (KTM) 20°, Toby Price appunto soltanto (KTM) 22° a causa di un errore di navigazione e Mathias Walkner (KTM) subito alle sue spalle. La classifica generale vede al primo posto il francese Soultrait, tallonato a 15 secondi di distacco da Barreda, terzo Kevin Benavides con più di tre minuti, quarto Branch e quinto Howes, leader di ieri. Migliore degli italiani Franco Picco, oggi 49° assoluto.