Dakar 2021, tappa 4: monologo di Al-Attiyah. Sainz chiude terzo

Per la terza volta in questa edizione della Dakar 2021, Nasser Al-Attiyah, ancora secondo in classifica generale dietro a Peterhansel, chiude davanti a tutti

Se nella categoria moto si assiste a un continuo ribaltamento di fronti, per quanto riguarda le auto, si sta verificando un vero e proprio monologo: per la terza volta in questa edizione, Nasser Al-Attiyah, coadiuvato dal suo copilota Matthieu Baumel, è riuscito a imporsi trovando il successo anche nella quarta tappa, quella che si correva sugli 813 km complessivi, di 337 di speciale, da Wadi ad-Dawasir a Riyadh.

Il qatariota della Toyota è riuscito così a prendere qualche secondo a Stephane Peterhansel, ancora leader della classifica generale, giunto 2° a 11 secondi di ritardo, al quale adesso Al-Attiyah deve recuperare 4 minuti e 58 per affiancarlo in testa alla generale. Molto più staccati, invece, tutti gli altri con Carlos Sainz, 3° a 36 minuti e 19 secondi davanti a Sebastien Loeb e Henk Lategan.