Connettiti con noi

Formula 1

F1, Sainz cambia motore: in Turchia sarà penalizzato

Pubblicato

su

Nel prossimo Gran Premio di Turchia, Carlos Sainz sostituirà il motore e dovrà quindi scontare una penalità

Dopo che Charles Leclerc ha sostituito la power unit nel Gran Premio di Russia, al prossimo appuntamento stagione – fissato in Turchia per settimana prossima -, sarà Carlos Sainz a usufruire del nuovo motore Ferrari.

Lo spagnolo, di conseguenza, partirà dal fondo della griglia come previsto dal regolamento. Il nuovo motore, dopo l’esperienza della Russia e i dati raccolti sulla macchina di Leclerc, permetterà di capire con maggiore chiarezza quali saranno i vantaggi che potrà trarre la Rossa da un impianto ERS che si proietta al futuro, visto che il motore 2022 sarà congelato per tre anni.