Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp d’Ungheria, Alonso minimizza: «La difesa su Hamilton? Nulla di speciale»

Pubblicato

su

Lo spagnolo dell’Alpine, Alonso, ha vinto il premio “pilota del giorno” grazie alla superba difesa su Lewis Hamilton

Una gara commovente, una posizione tenuta con le unghie e con i denti fino al piccolo bloccaggio in curva 1 che ha permesso a Hamilton di passare Fernando Alonso.

Lo spagnolo, fino a quel momento, aveva reso la vita dura al sette volte campione del mondo, che aveva provato più e più volte a passare il pilota dell’Alpine senza mai riuscirci, e rischiando anche di compromettere la gara.

Chi minimizza è proprio Alonso: «Il duello con Hamilton? Non penso di aver fatto niente di speciale, onestamente – dice a Sky Sport F1 –. Lui nelle ultime tre curve aveva sempre qualche scodata e usciva sempre lontano, io non facevo niente di diverso dal normale: era lui che commetteva sempre qualche errore. La prima volta che gli è andato tutto ok mi ha superato. Al giro successivo, quando non ha fatto manovre strane, ha superato anche Carlos. E lo ha fatto perché aveva molto passo. Però, certo, ogni giro che Lewis passava dietro di me dava più possibilità di vittoria a Esteban. Anche il team mi diceva che ogni giro era oro. Stiamo provando sensazioni super prima di andare in vacanza. Il quinto posto è un risultato che normalmente non posso fare, quindi per me è il top. Però se a quello aggiungi una vittoria, devono esserci circostanze molto speciali: oggi le abbiamo avute. Come squadra e anche personalmente è un weekend perfetto, bellissimo»

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.