F1, Gp Gran Bretagna, Horner: «Inaccettabile manovra di Hamilton»

Christian Horner, team principal della Red Bull

Dure parole del team principal della Red Bull, Christian Horner, che ha così commentato la manovra di Hamilton

Giornata da dimenticare per la Red Bull di Christian Horner. La scuderia leader del mondiale, nel weekend di Silverstone ha raccolto solamente 3 punti grazie al primo posto di Max Verstappen nella Sprint Race di sabato.

Nella gara di domenica Perez ha chiuso lontano dalla zona punti e l’olandese si è ritirato per l’incidente con Hamilton nel primo giro. Proprio dell’accaduto ha parlato a Sky Sports Uk Horner: «Non sarebbe dovuta andare così onestamente. Max ha avuto un incidente da 51 G. Hamilton è un sette volte campione del mondo, non dovrebbe fare manovre come quella. È inaccettabile per un pilota. Grazie al cielo la cosa più bella per noi è che Max è rimasto illeso anche se deve fare dei controlli all’ospedale. Un impatto del genere è davvero pesante. Spero che Lewis sia molto contento di se stesso».