Ferrari, senti Binotto: “Leclerc leader come lo fu Schumacher”

Michael Schumacher, 7 volte campione del Mondo

Il team principal della Ferrari ha elogiato il monegasco, confermando le intenzioni del Cavallino di puntare su di lui per tornare a vincere

La Ferrari vuol riconquistare un posto di vertice in Formula 1 e, oltre ad avere una monoposto competitiva, dovrà puntare su un pilota carismatico e veloce; questo pilota è stato identificato in Charles Leclerc.

Nel corso del podcast ‘Beyond the Grid’Mattia Binotto ha elogiato il monegasco, arrivando ad un paragone di altissimo livello“Spesso faccio confronti, ci sono sicuramente delle similitudini; La Ferrari nel 1995, fino al 1998 e al 2000, era in una fase di investimenti come stiamo investendo oggi. C’era un pilota leader al tempo, oggi abbiamo Charles, che non ha l’esperienza di Michael e non è campione del mondo, ma abbiamo un chiaro leader in pista come pilota ed è importante”.