Formula 1: siglato l’accordo con Interlagos fino al 2025

Il circuito di Interlagos, storica sede del Gp Brasile

Gli organizzatori del tracciato paulista confermano l’accordo raggiunto fino al 2025 con Liberty Media per ospitare l’evento

Nei mesi passati era circolata l’ipotesi di una nuova sede per il GP Brasile di Formula 1; si era parlato di un nuovo tracciato da costruire nel bel mezzo della foresta (con tutti i problemi ambientali che ne conseguono, ndr) nei pressi di Rio de Janeiro. Un’ipotesi tutt’ora in piedi considerando l’accordo esistente tra Liberty Media e la Rio Motorsport, la società che gestisce il progetto.

Ad Interlagos, però, non sono rimasti con le mani in mano e, in nome del vecchio dualismo tra paulisticarioca, gli organizzatori hanno trovato un accordo con Liberty Media per rinnovare il Gp di Formula 1 fino al 2025. Come riporta La Gazzetta dello Sport, non si tratterà del Gp Brasile (che nel 2020 non si è corso causa pandemia, ndr), bensì del Gp di San Paolo“Il contratto è in fase di ultimazione e sarà firmato a breve, nei prossimi giorni. L’anno prossimo, il 14 novembre, il GP San Paolo si svolgerà qui”, le parole del sindaco paulista Doria che ha anche aggiunto che nel contratto è presente una clausola per allungarlo fino al 2030.